Fare un servizio fotografico newborn richiede fiducia, ci vuole anche un po’ di coraggio a scegliere di affidarsi a qualcuno che ritrae un momento così delicato, ma gioioso e senza eguali, come la nascita di un bambino. Questo vale anche per chi è già stata mamma, anzi, soprattutto per chi è presa con la gestione di più bimbi. Se nonostante gli impegni e i timori una mamma decide di farmi fotografare il suo secondo bambino, questo mi emoziona sempre tanto.

A spingere Giulia a cercare il fotografo giusto per lei è stato il desiderio di conservare per sempre il ricordo del suo secondo bambino, perchè il suo primo figlio aveva già delle foto (realizzate in ospedale, perchè è nato in Germania e lì c’è questa abitudine). Ed è stato bello sapere che ciò che l’ha spinta a contattarmi, alla fine, è stato un consiglio che ho scritto su questo sito: non pensarci troppo e vai. 

Lei è arrivata da me con un bellissimo neonato di nome Edoardo e queste sono le risposte alle domande che le ho fatto sulla sua esperienza.

neonato primi giorni di vita

Come hai cercato e trovato il fotografo newborn?

Stavo cercando un fotografo vicino a casa mia, per non fare troppi km. Online ho trovato tantissimi fotografi ma poi ho visto il sito di Erika che mi ha colpito da subito. Ho dato uno sguardo ai contenuti e mi è piaciuta molto la cura dei dettagli che traspare dal sito e dalle foto, molto pulite e semplici. Ho avuto una sensazione positiva. Mi sono trovata subito in sintonia.

Perchè hai scelto Erika?

Ho scelto Erika perchè mi è piaciuto tanto il suo sito dove le informazioni sono complete e le sue foto molto belle e molto semplici, parlano da sè. Si vede che ci tiene e ha passione per il suo lavoro. Mi ha colpito subito e mi è sembrato di aver trovato quello che cercavo. Nei suoi scatti si vedeva la sua professionalità e l’amore per il suo lavoro. Il sito dà sicurezza a chi lo guarda, dà informazioni e dettagli, un lavoro ben fatto che mi ha fatto capire che Erika era la professionista che stavo cercando.

Avevi qualche timore prima della sessione?

Devo dire che di timori ne avevo tanti e i più disparati! Ho cercato però di non pensarci troppo: anche lei sul sito aveva scritto di non farsi troppe idee o aspettative perchè poi non sai cosa aspettarti, soprattutto se è la prima volta e c’è un neonato. Puoi fare tutti i pensieri che vuoi ma poi è un’esperienza unica. Avevo timori per il bambino, che viene preso e portato in un posto con persone che non conosce, quindi temevo che si trovasse a disagio o che piangesse e che quindi sarebbe stata un’esperienza negativa. Invece è stato tutt’altro: ho cercato di non pensarci troppo, sono arrivata come una pagina bianca ed è andato tutto bene, il bambino era più che a suo agio, merito di Erika!

Quale servizio fotografico hai deciso di fare?

Ho scelto la sessione newborn, perchè volevo un ricordo del bimbo piccolino. Volevo fosse una cosa per lui, anche se lo apprezzerà quando crescerà!

Perchè hai scelto di fare un servizio fotografico?

É stato il primo servizio fotografico professionale che ho fatto al mio bambino, volevo qualcosa di bello e non vedo l’ora di tornare quando saranno più grandi, magari anche con il loro papà!

Cosa farai con queste fotografie?

A me piacciono moltissimo le fotografie, uso ogni tanto anche la macchina fotografica e ora che ho delle foto veramente speciali, sicuramente le appenderò in camera da letto e diventeranno dei preziosi ricordi di un momento indimenticabile, che non tornerà più e che riguarderò con un po’ di invidia, perchè sarà tutto diverso. Alcune foto mi piacerebbe regalarle ai nonni, in modo che anche loro possano avere questo ricordo.

Consiglieresti Erika e perchè?

Erika ci ha accolti, ci ha fatto sentire a nostro agio, ci ha indirizzato, ha toccato il bambino in modo dolce e questo mi ha molto colpita e ne sono stata molto felice. Non avrei potuto immaginare nulla di simile. Ho trovato una persona speciale, lavorare con i neonati non penso sia una cosa scontata quindi a prescindere dalla bravura come fotografa, la professionalità si capisce subito. Credo di aver fatto bene a non farmi troppi pensieri!

Leggi anche

Prepararsi per un servizio fotografico neonati

Ecco come prepararsi per un servizio fotografico neonati in relax e senza stress!

Quando prenotare la tua sessione fotografica Newborn

A che età fare un servizio fotografico neonati? Io credo ci sia un termine preciso. Te ne parlo qui.

Recensione servizio fotografico di Ivelle e Erynne

Ecco l’intervista ad una mia cliente che è tornata per fotografare (anche) la sua seconda bambina.